Mi chiamo Livio Livrea e la mia vita è un posto strano.
Inizia nella terra delle contraddizioni, a Napoli, dove sul mare sono nato.
53 giorni dopo, si sposta in blocco a Lussemburgo, dove ho iniziato a parlare.
A 6 anni rimbalza a Roma, dove sono caduto, cresciuto e poi tornato bambino.
Oggi ho 29 anni, sono un cantautore e questo è il mio manifesto.

Biografia per comunicati stampa.