È di notte che si rovesciano le stelle, che cadono le birre e si esprimon desideri.

Che la sabbia non scotta più, e allora puoi camminare a piedi scalzi, fino al mattino, quando l’alba te li scalderà.
Nel silenzio arrivano le idee migliori, le più audaci, quelle vive!
E Non esiste l’imbarazzo.
Si resta nudi, come fanno i fiori, con addosso una manciata di stelle preferite e le mani intrecciate a un bel sogno.

Per questo, di notte, ho deciso di iniziare le riprese del videoclip della canzone che presenterò alla finale del Premio Fabrizio De André.
Che presto vedrete sul sito della Rai 😌🎶

Perché ogni tanto le strade buie non fanno paura.
Perché ogni tanto sono dritte e senza traffico, e percorrerle diventa un piacere 🚶🎶